Versione stampabile

Lettera dal Presidente

Claudio Clemente

Cari Soci, Amici e Colleghi,
  ieri si è concluso a Firenze il Congresso Annuale di Anatomia Patologica della SIAPeC IAP 2012 che ha fatto registrare un grande successo di adesioni, più di 600 iscritti, e ha ben dimostrato, anche per l'ottima qualità degli interventi, il grande interesse per gli argomenti trattati. Un grande ringraziamento va a Gian Luigi Taddei che è stato l'artefice e il perfetto gestore di tale successo.
  Il Congresso di Firenze ha segnato un punto importante di cambiamento ed evoluzione della nostra Società scientifica in quanto si è approvato il nuovo Statuto e Regolamento della SIAPeC IAP, al quale vi rimando. Oltre ad un ringraziamento a tutti i soci che hanno partecipato alla stesura, con i loro consigli e suggerimenti, vorrei ringraziare il Consiglio Direttivo della SIAPeC IAP ed in particolare Paolo Dalla Palma per il costante impegno e per la competenza dimostrata nel redigere i testi. Il ruolo del patologo è cambiato e anche lo Statuto e il Regolamento dovevano essere adeguati ai tempi attuali.
  E' stata inoltre presentata ai Soci, presenti all'Assemblea, la nuova Società SIAPeC s.r.l che si affianca alla Società Scientifica SIAPeC IAP per la gestione finanziaria della nostra Società. Il Dott. Alberto Andrion, ben noto a molti di noi per essere stato membro di precedenti Consigli Direttivi della SIAPeC IAP, è il Presidente ed Amministratore Delegato della nuova Società che ha come socio unico la stessa SIAPeC IAP. Voglio ringraziare il modo particolare il nostro Segretario Tesoriere, Anna Sapino, per l'indispensabile, competente e continuo supporto che ha reso possibile la attivazione della SIAPeC s.r.l.
  Stiamo iniziando un nuovo periodo e abbiamo bisogno dell'adesione e collaborazione di tutti i Patologi italiani con la loro presenza nella Società ed in particolare con la loro partecipazione attiva attraverso i Gruppi di Studio, importante componente della SIAPEC IAP, e i Consigli Regionali a cui spetta il compito di coordinare e sviluppare le tematiche locali. 
  Numerosi problemi ci aspettano e con la collaborazione di tutti cercheremo di portarli avanti facendo delle proposte e trovando possibilmente della soluzioni. In particolare abbiamo sempre presente e sarà cura sia mia personale che del Direttivo il problema dei giovani patologi ma anche delle realtà extranazionali in collaborazione, per quest'ultimo argomento, con i Patologi Oltre Frontiera.
  Il nostro prossimo appuntamento sarà a Roma il 26-30 Ottobre 2013 con il 6° Congresso Triennale della SIAPeC IAP.

Claudio Clemente
Presidente SIAPeC IAP 

Data pubblicazione: 2012-10-28